“Tra le lacrime mi sembrava che ci fosse un sorriso invincibile dentro di me”…lo dice Albert Camus

da Claudia Casanovas

Nel mezzo dell’odio mi sembrava che ci fosse un amore invincibile dentro di me. Tra le lacrime mi sembrava che ci fosse un sorriso invincibile dentro di me.
Nel mezzo del caos mi sembrava che ci fosse una calma invincibile dentro di me.
Mi sono reso conto, nonostante tutto, che in pieno inverno c’era un’estate invincibile dentro di me. E questo mi rende felice.  Albert Camus

Forse questo è il Centro del nostro mandala individuale, a volte l’occhio del ciclone, dove tutto è in pace dentro di noi, in mezzo alla tempesta… Vale la pena trovare quel posto segreto, che a volte chiamiamo Anima…

 

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetta Leggi di più